Logo del Buzzi
Tullio Buzzi
Istituto Tecnico Industriale Statale



Menù Indirizzo Elettronico:


Offerta formativa >> Triennio >> Indirizzo Elettronico


Introduzione

Il corso di studio è composto da materie di cultura generale e d'indirizzo. Le discipline impartite permettono di acquisire una buona preparazione di base che è utile a proseguire con profitto gli studi universitari, come ad inseririrsi proficuamente nella realtà produttiva del settore. Le lezioni delle materie di indirizzo sono svolte nelle aule multimediali e nei laboratori.

Sin dalla classe terza si impara a progettare, collaudare, riparare schede ed apparecchiature elettroniche.
Si apprendono i principi di funzionamento di numerosi sistemi sia nel campo dell'automazione industriale che in quello delle telecomunicazioni. Si acquisiscono le basi dell'informatica.


Gli allievi potenziali di questo indirizzo sono quelli appassionati di tecnologie; a cui piace smontare e rimontare apparecchi e mostrano curiosità verso la comprensione del loro funzionamento.

 

Materie dell'indirizzo elettronico

Oltre alle discipline comuni a tutti gli indirizzi degli Istituti Tecnici Industriali (Italiano, Storia, Inglese, Matematica, Economia, Educazione Fisica, Religione), l'allievo incontra cinque materie professionalizzanti:

- Elettrotecnica ( 3 anno - 4 anno - 5 anno ): viene svolta in terza (6 ore la settimana) ed in quarta (3 ore la settimana). Si studiano le reti elettriche in corrente continua e in corrente alternata. Si apprende il funzionamento dei trasformatori e dei motori elettrici.

- Elettronica ( 3 anno - 4 anno - 5 anno ): viene svolta nell'arco dei tre anni (4 ore in terza, 5 ore in quarta, 4 ore in quinta). Si studiano le reti logiche, gli amplificatori, i circuiti di interfaccia e condizionamento del segnale; si acquisiscono metodi di verifica sperimentale, si utilizzano gli strumenti di misura del laboratorio.

- Sistemi elettronici automatici ( 3 anno - 4 anno - 5 anno ): viene svolta nell'arco dei tre anni (4 ore in terza, 4 ore in quarta e 6 ore in quinta). Si acquisiscono capacità di programmazione sia ad alto livello (Visual Basic) che di basso livello (microprocessori). Si apprendono le tecniche di analisi e controllo dei sistemi lineari.
Si acquisiscono capacità operative sui sistemi di automazione industriale con PLC e microcontrollori.

- Telecomunicazioni ( 4 anno - 5 anno ): viene svolta in quarta ed in quinta ( 3 ore in quarta e 6 ore in quinta). Si acquisiscono conoscenze sulle linee di trasmissione, propagazione delle onde, antenne, fibre ottiche, telefonia digitale, modem, protocolli di trasmissione e reti locali.

- Tecnologie disegno e progettazione ( 3 anno - 4 e 5 anno ): viene svolta nell'arco dei tre anni (4 ore in terza , 5 ore in quarta e 5 ore in quinta). Le lezioni sono condotte al 90% nel laboratorio. Si apprende ad analizzare un problema tecnico e trovare soluzioni. Si impara ad utilizzare la letteratura tecnica e si acquisisce manualità nella realizzazione di schede, nell'uso di strumenti, nel CAD elettronico.